Choreographer

Non ho mai pensato di essere creativo, mi sono scoperto coreografo perche’ avevo bisogno di ballare diversamente.

 

Per me la coreografia e’ quando si riesce a creare un ponte tra l’artista sul palco e il pubblico.

 

Baglioni diceva di me che sono l’ Arrangiatore di anime, piu’ che del corpo.